CresciBluReef

Il progetto FISR – CresciBluReef è ufficialmente cominciato con la prima campagna oceanografica (19-30 giugno 2021)  che ha visto protagonista il Marine GEOLab.

CresciBluReef (visita il SITO) ha come obiettivo lo sviluppo di nuove tecnologie non distruttive da applicare all’esplorazione dei fondali marini dove si trova il coralligeno, una scogliera di origine biogenica dominata da alghe calcaree che si estende sulla piattaforma continentale del Mar Mediterraneo.

Abbiamo svolto un survey con MBES R2Sonic (laboratorio GEMMA) e SBP in un0area di circa 20km quadrati di fronte al villaggio di Marzamemi (Pachino, Sicilia) e abbiamo completato l’esplorazione con l’utilizzo del ROV (Seamore Steelhead – Marine Sciences).

Il sito di studio è ricco di morfologie interessanti che ospitano affioramenti di coralligeno in ottimo stato a una profondità compresa tra i 30 e i 90 metri.

Se vuoi seguire gli sviluppi del progetto visita il SITO o il profilo IG del progetto.

 

Permalink link a questo articolo: https://marinegeolab.disat.unimib.it/cresciblureef/